fbpx

Il Giardino delle Crete

La Pro Loco Asciano e l’Associazione A.R.C.A di Asciano, in collaborazione con il Comune di Asciano creano il progetto “Il Giardino delle Crete”.

Consapevoli che il mondo agricolo ha avuto una grande importanza storica ed antropologica nel nostro territorio, presentiamo un progetto con cui si vogliono rievocare gli antichi ritmi e riti della campagna toscana, con le sue caratteristiche paesaggistiche (simbolico giardino), le sue delizie alimentari (suggestioni culinarie) e la sua storia, da cui si originano le nostre tradizioni. Questo progetto trae spunto dalla pubblicazione di Enzo Magini sulla vita rurale ad Asciano tra il primo ed il secondo dopoguerra, a cui seguirà a partire dal mese di settembre prossimo una serie di visite guidate con degustazioni, seguendo la ciclica stagionalità dei poderi a mezzadria.

Per tutti gli eventi vai al programma completo.

Giardino-delle-Crete

Terra di storia, di riti e di suggestioni

La Pro Loco Asciano e L’ARCA Associazione Ricerche Culturali Asciano invitano tutti i cittadini all’appuntamento di chiusura del primo ciclo de Il Giardino delle Crete presso le Scuderie del Granduca di Via del Garbo 1, Asciano (SI): La Sporcellata! 🐖

📅 Domenica 25 Gennaio:

🕗 20:00 Saluti istituzionali e introduzione di Enzo Magini

🕣 20:30 Inizio cena

Menù:

• Antipasto:

Soppressata, buristo, friccioli e crostino nero

• Primi Piatti:

Tagliolini ai ceci e pasta al sugo di una volta

• Secondi Piatti:

Tegamaccio e contorno

• Dolce: Migliaccio e Crostata

• Acqua e Vino

Durante la cena

Prosegue il racconto di Enzo Magini sul libro “La Querce del Boscarello”.

Estrazione dei premi abbinati alla sottoscrizione della solidarietà.

✅ INFO E PRENOTAZIONI –> 348 084 7875 – 338 687 3210

GLI APPUNTAMENTI PRECEDENTI

Quarto appuntamento de “Il Giardino delle Crete”, questa volta farà da cornice il piccolo gioiello di Museo Palazzo Corboli. L’evento, inserito all’interno della Mostra Mercato di Asciano “Il Tartufo Bianco delle Crete Senesi” sarà un momento per proseguire il racconto di Enzo Magini “La Querce del Boscarello” ed assaporare i pregiati sapori di pecorino e tartufo, attraverso delle degustazioni gratuite.

La Pro Loco Asciano e L’ARCA Associazione Ricerche Culturali Asciano invitano tutti i cittadini al terzo appuntamento de “Il Giardino delle Crete”.

Prosegue il racconto di Enzo Magini su “La Querce del Boscarello”, questa volta all’interno dell’Antico Frantoio di Poggio Pinci.

Sarà un momento per ripercorrere i momenti salienti e curiosi dei riti della civiltà contadina del Novecento ed anche le sue delizie alimentari, con la degustazione gratuita di olio offerto da vari produttori locali.

La Pro Loco Asciano e L’ARCA Associazione Ricerche Culturali Asciano invitano tutti i cittadini al secondo appuntamento de “Il Giardino delle Crete”.

Prosegue il racconto di Enzo Magini su “La Querce del Boscarello”, questa volta all’interno della Cantina storica dell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore.

Sarà un momento per ripercorrere i momenti salienti e curiosi dei riti della civiltà contadina del Novecento ed anche le sue delizie alimentari, con la degustazione gratuita dei vini offerti dall’Abbazia.

L’ARCA Associazione Ricerche Culturali Asciano e la Pro Loco Asciano invitano tutti i cittadini all’appuntamento inaugurale de 𝐈𝐥 𝐆𝐢𝐚𝐫𝐝𝐢𝐧𝐨 𝐃𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐂𝐫𝐞𝐭𝐞:

La Festa Contadina! 🚜
📅 Domenica 15 Settembre:

🕚 11:00 Inizio della festa ✂ Inaugurazione #Mostra:
IL MONDO CONTADINO, ARNESI DEL MESTIERE di Renato Mencarelli presso il Museo Palazzo Corboli.
La mostra osserverà i seguenti orari di apertura grazie alla collaborazione con l’ufficio turistico Visit Crete Senesi e il Comune di Asciano:

FINO AL 30 SETTEMBRE 2019
dal Mercoledì alla Domenica
dalle 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18

DAL 1 OTTOBRE 2019
Sabato dalle 14 alle 17
Domenica dalle 10 alle 13

A seguire verremo accompagnati nella #rievocazione della #pigiatura dalla 🎶musica🎶 degli Gli Amici Di’ Chianti e degli #STECCONI.

🕐 13:00 Pranzo della pigiatura

• Antipasto Toscano:
Crostone nero, crostone con fagioli e acciuga, prosciutto e salame.

• Primi Piatti:
Tagliolini con ceci, pici al sugo di nana.

• Secondi Piatti:
Arrosto misto con pomodori e insalata.

• Dolce: Crostata
• Acqua e Vino

Si continua fino alle 🕔 17:00 con la musica e la rievocazione della pigiatura.

🕔 17:00 Presentazione del libro
LA QUERCE DEL BOSCARELLO di Enzo Magini

Con la partecipazione di:
– professor Alessandro Orlandini storico del sistema mezzadrile toscano, con l’intervento “Mezzadri e possidenti al tempo dell’abbandono della terra”
– Dino Torri, ricercatore associato dell’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica – CNR Perugia, con l’intervento “Il paesaggio eroso delle Crete – un lascito basso medievale”

A seguire aperitivo del contadino. 🥂

I NOSTRI PARTNERS:

PROGETTO IN COLLABORAZIONE CON:

Consapevoli che il mondo agricolo ha avuto una grande importanza storica ed antropologica nel nostro territorio, presentiamo un progetto con cui si vogliono rievocare gli antichi ritmi e riti della campagna toscana, con le sue caratteristiche paesaggistiche (simbolico giardino), le sue delizie alimentari (suggestioni culinarie) e la sua storia, da cui si originano le nostre tradizioni. Questo progetto trae spunto dalla pubblicazione di Enzo Magini sulla vita rurale ad Asciano tra il primo ed il secondo dopoguerra, a cui seguirà a partire dal mese di settembre prossimo una serie di visite guidate con degustazioni, seguendo la ciclica stagionalità dei poderi a mezzadria.

Scuderie del
Granduca

Via del Garbo 1, Asciano (SI)

Prossimo evento: sabato 25 gennaio 2020