Portraits



< Indietro

1964 - Enzo e Marino brindano a Teatro

I due personaggi sono due noti atigiani del dopo guerra ascianese. Enzo faceva il falegname, prima di diventare commerciante nel negozio avviato dal suocero Martino, a seguito del matrimonio con Imola. Successivamente รจ stato un piccolo imprenditore di successo, avviando con Enrico Radicchi, una fabbrica locale di ombrelli. Marino ha fatto sempre l'elettricista, anche se in forme diverse. Infatti, negli anni '50 riparava radio e faceva impianti elettrici di ogni genere. Successivamente ha fatto l'impresario nella realizzazione e manutenzione delle linee elettrice, per Valdarno prima e Enel poi. Inoltre, con la moglie Gesuina, ha gestito un negozio di elettrodomestici in corso Matteotti, fino al 1980. Nella foto sono ritratti nel piccolo bar esistente all'interno del Teatro Ravvivati, durante una festa di carnevale.

< Indietro