Portraits



< Indietro

1939 - Bellezze locali in posa

Due giovanissime ragazze, amiche e in un certo senso "cugine" La prima è Gesuina Ceccarini, poi mamma di Giorgio e Roberta Romi. L'atra è Vanda Tozzi che, dopo la morte della madre, fu "adottata" insieme a Anna, Pietro e Bruna, dalla zia Nella Gallorini, moglie di Giangino e mamma di Amelia e Giovanni Tozzi. Vanda divenne poi la mamma di Silvio Cini, sposando Primo lo scrpellino. Considerato che Nella era la sorella di Teresa Gallorini, Mamma di Gesuina, le due si trovarono ad essere "cugine" di fatto.

< Indietro