Portraits



< Indietro

La Famiglia dell'Ufficio Postale

Tullio Paci ed Amelia possono essere definiti "La famiglia reale delle Poste locali" Infatti, in un ufficio con organico di massimo quattro impiegati, loro ne rappresentavano la maggioranza relativa. Inoltre Tullio era il direttore dell'Ufficio. Il legame con le Poste Italiane non si è estinto con loro, perchè altri parenti hanno seguito le loro orme in termini professionali. Amelia apparteneva alla famiglia Vaselli, composta dai genitori e cinque fra fratelli e sorelle: Gesuina, moglie di Ezio Fratagnoli Marina, perpetua di don Sadotti Marino, babbo di Giudino e di Renata Renato, babbo di Massimo che attualmente risiede a Torre a Castello Amelia stessa.

< Indietro