Church Groups



< Indietro

1975 - Beatrice porta la bandiera del SILENZIO

La processione del venerdì Santo è sempre stata aperta da una ragazza vestita di nero che tiene lo stendardo nero con scritto SILENZIO, un monito esplicito a tutti i presenti in segno di rispetto al "Cristo morto" portato in processione. Si tratta di una pregevole statua di gesso dipinto, realizzata da Luigi Magi, locale scultore ottocentesco. Ad avere il privilegio di portare la bandiera è, in questo caso, Beatrice Mancini. Subito dietro di lei, con il velo in capo, Clara Soldini, figlia del Maestro Dino.

< Indietro