Families



< Indietro

1955 - Mamma e sorella di Giovanni Bacconi

In questa foto, che ritrae quattro generazioni di donne legate alla famiglia Cantini, le prime due sono: Isola Landi, mamma di: Giovanni Bacconi, ex sindaco di Asciano, morto esule in Francia dopo le pesanti persecuzioni e percosse, subiti dalle "Camicie Nere", braccio armato del Partito Nazionale Fascista. Oliva Bacconi trasferitasi a Livorno, dopo il matrimonio con Primo Leonini, ferroviere Pietro Bacconi, meglio conosciuto in anni recenti, come Tisbe il scacrestano Anita Bacconi, la seconda da sinistra, divenuta moglie di Arcangelo Cantini, padre di Aldo e Atos.

< Indietro