Musical Band



< Indietro

2017 - Le flautiste al 25° Festival Bandistico

Il flauto traverso  (anticamente: traversiere) deriva da come sii suona. Nella sua forma moderna, il flauto traverso è costruito normalmente in metallo. 

Ha forma cilindrica nel corpo centrale e nel trombino, leggermente conica nella testata. Lo strumentista, detto flautista, suona soffiando nel foro d'imboccatura e azionando un numero variabile di chiavi (aperte o chiuse), che aprono e chiudono dei fori praticati nel corpo dello strumento, modificando così la lunghezza della colonna d'aria in vibrazione contenuta nello strumento stesso e quindi variando l'altezza del suono prodotto.

Chi sono le giovani e belle musiciste?
 



< Indietro